Interrogarsi sulla fede

Il lungo cammino di dialogo
del cardinale Martini

Intervista a Giannino Piana
a cura di Paolo Grieco


«Io ritengo che ciascuno di noi
abbia su di sé un credente e
un non credente, che si parlano
dentro, s’interrogano a vicenda,
si rimandano continuamente
interrogazioni pungenti e inquietanti
l’uno all’altro. Il non credente
che è in me inquieta il credente
che è in me e viceversa».

Articolo in pdf