Stampa
PDF

 

Che cosa vogliono

i giovani cattolici?

Le risposte possono sorprendere

Megan Cornwell

Contrariamente a quanto si crede abitualmente, molti giovani cattolici cercano di fatto disperatamente occasioni per approfondire la loro fede.

Le risposte di giovani cattolici dell'Africa orientale e dell'America al questionario pubblicato in vista del Sinodo sui giovani danno una visione interessante delle preoccupazioni e delle speranze delle giovani generazioni di cristiani.
Un problema evidenziato in entrambi i contesti è il desiderio di gruppi di studio biblico nelle parrocchie, che i giovani adulti di quei due continenti radicalmente diversi dicono essere in questo momento insufficienti o non esistenti.
Per i giovani che vivono nell'Africa orientale, lo sudio biblico è visto come uno strumento vitale per avere strumenti utili per dibattiti apologetici con i cristiani pentecostali. Per i giovani dell'America settentrionale, la ricerca mostra giovani affamati di occasioni di condivisione della fede in relazione con la loro vita quotidiana.
Questo significa che, contrariamente a quanto si crede abitualmente, cioè che i giovani non sono interessati a temi legati alla spiritualità, molti cercano di fatto disperatamente occasioni di incontro e amicizia con altri membri del corpo di Cristo per approfondire la loro comprensione della fede.
È opportuno notare che molti di coloro che hanno risposto al questionario sono fedeli cattolici, che hanno quindi naturalmente un livello di interesse per la religione che non si troverebbe nella popolazione in generale. Ma l'aumento di popolarità delle pratiche di meditazione, yoga, ricerca di piena consapevolezza mentale (mindfulness), farebbe pensare che ciò che di fatto la maggioranza dei giovani cerca è una relazione con una forza superiore, e che semplicemente cerca risposte fuori dalla Chiesa.
Se sono poche le parrocchie cattoliche che organizzano regolarmente a livello locale gruppi di studio biblico per giovani, significa che stiamo perdendo un'occasione? I nostri amici evangelical nel Regno Unito sembrano essere in vantaggio, dato che molte Chiese carismatiche e pentecostali organizzano settimanalmente “piccoli gruppi” che si incontrano a casa delle persone per discutere delle omelie domenicali e per pregare gli uni per gli altri. Piccoli gruppi, small groups, home gropus, conncet groups, cell groups – hanno molti nomi – sono un modo con cui i membri di una specifica chiesa si relazionano al di fuori della celebrazione domenicale e si rafforzano reciprocamente nella fede, dopo tutto “Il ferro si affila con il ferro” (Proverbi 27,17). Questi gruppi fanno sì che nuovi membri della congregazione non si sentano “persi” in una grande chiesa, ma siano invece accolti nella comunità e sostenuti.
I vantaggi dell'adottare questo approccio nella Chiesa cattolica sono ovvi: i giovani sarebbero liberi di sviluppare la loro fede ponendo domande sulla Scrittura in un ambiente di amicizia vissuta.
Sarebbero incoraggiati a costruire relazioni durevoli con dei cristiani che sarebbero per loro guide spirituali e sostegno nei momenti più difficili della vita. Un approccio che potrebbe persino offrire indispensabili opportunità di incontrare un partner con lo stesso orientamento.
Ma se le diocesi devono imprimere al DNA delle loro vecchie parrocchie questo nuovo modo di organizzare delle comunità, è necessario un cambiamento culturale epocale che comprenda un trasferimento di potere ai laici. Il clero dovrebbe investire nella formazione di leader all'interno delle parrocchie, che possano ospitare piccoli gruppi di studio biblico e poi fungere da punto di contatto, in caso sorgessero problemi o domande difficili che non si sentissero in grado di affrontare da soli.
Mi sembra che, se i cattolici devono accogliere la sfida di Francesco di essere prima di tutto una “Chiesa in ascolto” e solo in seconda istanza “Chiesa che insegna”, un buon modo per cominciare sarebbe l'incoraggiare la formazione di piccoli gruppi di studio biblico per giovani. Proprio come i corsi Alpha della tradizione anglicana sono stati così importanti nel creare uno spazio libero dove non-cristiani e agnostici hanno potuto porre domande sulla fede, così dei gruppi di studio biblico favorirebbero la creazione di luoghi in cui dei fedeli cattolici potrebbero affrontare temi che li coinvolgono.
Il questionario ha rivelato che uno degli interessi principali dei giovani adulti comprende, forse prevedibilmente, i temi legati alle relazioni, al sesso, alle convivenze. Se la Chiesa non offre spazi in cui queste discussioni possano avvenire, dove la guida e la saggezza di coppie cattoliche possa essere ascoltata, i giovani semplicemente si cercheranno da soli delle risposte, spesso a loro discapito.
Un'indagine estesa degli atteggiamenti di giovani cattolici dà alla Chiesa un'opportunità unica di ascolto di una fascia demografica così spesso messa a tacere negli ambienti religiosi. Non posso far a meno di pensare che la mancanza di ascolto delle loro principali preoccupazioni accelererà il processo di invecchiamento della Chiesa, lasciando tra i banchi solo persone dai capelli bianchi, ancor più di quanto non sia già ora.

(FONTE: “www.thetablet.co.uk” del 9 gennaio 2018 - traduzione: www.finesettimana.org)

Newsletter
Aprile-Maggio 2018

NL aprile-maggio 2018

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

logo-SINODO-GIOVANI-colori-295x300

Di animazione,
animatori
e altre questioni
NPG e «animazione culturale»

animatori

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

invetrina2

Laboratorio
dei talenti 2.0
Una rubrica FOI

rubrica oratorio ridotta

No balconear 
Rubrica ispirata al/dal Papa
 

lostintranslation 1

Sulle spalle... 
dei giganti

giganti

Temi di PU 
(pastorale universitaria)

temi di PU

rubriche

 Il Vangelo
del giorno
(Monastero di Bose)

Lezionario 1

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

I cammini 
Una proposta-esperienza
per i giovani
e materiali utili

vie

Bellezza, arte 
e PG
(e lettere dal mondo)

arteepg

Etty Hillesum 
una spiritualità
per i giovani

 Etty

Semi di
spiritualità
Il senso nei frammenti

spighe

 

Lo zibaldone. 
Di tutto un po'
Tra letteratura, arte e pastorale...

zibaldone

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

LIVE

Il numero di NPG 
in corso
Aprile-Maggio 2018

NPG-aprile maggio-2018

Post It

1. Da lunedì 23 aprile invio della Newsletter NPG di aprile-maggio

2. Sintesi delle risposte dei vari gruppi linguistici della RIUNIONE PRE-SINODALE e TANTO TANTO ALTRO

3. On line tutta l'annata 2013 (come promesso, fino a 5 anni fa), e pulizia dei files della annate NPG fino al 1991

Progettare PG

progettare

novita

ipad-newspaper-G

NPG: appunti 
per una storia

2010 SDB - NPG Logo 02 XX

Le ANNATE di NPG 
1967-2018 
 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2018 
 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

webtvpic

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1

NPG segnala

  il BLOG di
Francesco Macrì

blog

 *****

il SITO di
Margherita Pirri
(autrice della ns colonna sonora)

pirri

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

MAPPE del SITO 
navigare con una bussola

mappesito 1

PROGRAMMAZIONE
NPG 2018

programmazione 1

LECTIO DIVINA 
o percorsi biblici

lectiodivina 1 

DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina 1

LE INTERVISTE: 
PG e...

interviste 1

ENTI CNOS

cospes tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

SITI AMICI

Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni vis asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi