SEGNALAZIONE

I giovani di Benedetto

 

Elledici 2019 - pp. 87 - € 6,90

«Pensando al pontificato di Benedetto XVI il suo rapporto con i giovani non è il primo aspetto a cui si pensa spontaneamente. Ma se si guarda nel dettaglio non è difficile riconoscere che anch’egli vi ha dedicato molta attenzione e molto cuore. Benedetto, verso la fine del suo pontificato, nel grande discorso di fine anno del 2011 alla Curia romana, definì le GMG “una medicina contro la stanchezza del credere”, “una nuova evangelizzazione vissuta”, in cui si delinea “un modo nuovo, ringiovanito, dell’essere cristiani”. Con questo testo si mette in rilievo che lo spazio avuto dai giovani nel pontificato di Benedetto XVI è stato molto ampio, e proprio in esso sono da riconoscere diversi fra i momenti più belli e felici di un ministero papale in cui non sono mancate le difficoltà. Ora, nella Chiesa in uscita di Francesco, i giovani sono lanciati con forza verso un rinnovato entusiasmo d’impegno e di servizio, di solidarietà con i poveri e di cura della casa comune».
(dalla Prefazione di P. Federico Lombardi)