Gli articoli di

CARLO MOLARI

molari


Anche d. Calo Molari è stato il teologo di riferimento di NPG, membro effettivo della redazione per molti anni, estimatore della rivista, e amico personale di vari membri. I tanti articoli scritti appositamente per essa lo testimoniano, con l'umiltà di chi accetta sia di scrivere un articolo "fondante" che di raccontare un'esperienza o altri brevi interventi per una rubrica. Detto per inciso, da alcuni dossier e rubriche di NPG è stato poi ricavato anche un pregevole e "variegato" libro Elledici dal titolo "La vita del credente".
Il suo campo di competenza è la comprensione della teologia nel mondo di oggi, un mondo dinamico, dove si sviluppa la salvezza attraverso il tempo umano e storico, che si declina nelle culture e nelle scelte di bene-bellezza-giustizia ad opera di gruppi e comunità che non si siedono ai margini della vita e della storia, ma sanno cogliere i segni e gli eventi dello Spirito. In questo con grande attenzione ai documenti del Vaticano II e all'opera del grande teologo Teilhard de Chardin. 
La cattedra di Molari (ormai ultranovantenne ma ancora con spirito baldo, come quando gira per l'Italia con zaino in spalla o i avventura ad alta quota sulle montagne) non è quella universitaria degli inizi, dopo la sua partecipazione come esperto al Concilio, ma la innumerevole serie di conferenze, omelie, esercizi spirituali, partecipazione anche a trasmissioni televisive dove mostra con intelligenza "l'intelligenza" e la serietà della fede rispetto ai problemi della cultura e dell'uomo contemporaneo (vedi la collaborazione alla rivista "Rocca"). 
Di lui ricordiamo ancora la mitezza e l'assoluto rispetto nell'ascolto degli altri, come quando in redazione ascoltava anche il più giovane e inesperto partecipante e lo invitava ad esprimersi e ad argomentare, per valorizzare ogni cosa detta.
L'unico rammarico... il non aver scritto nei tempi richiesti un libro di "teologia per giovani animatori" (vedi collana NPG di Elledici) sul tema della speranza. Ma per questo si è fatto più che perdonare!

- Il linguaggio come mediazione dell'annuncio (09-10/1974, pp. 22-29)

1981

- Come utilizzare la Bibbia perché la vita diventi preghiera (09/1981, pp. 21-24)

1982

- Il futuro della fede tra esperienze salvifiche e "nuove narrazioni" di Dio e della vita (07/1982, pp. 23-28)

1983

- "Siate i profeti di Cristo tra i coetanei" (01/1983, pp. 36-37)

- Dalla generosità a radicali scelte evangeliche (02/1983, pp. 40-41)

- Stranieri ma fratelli (03/1983, pp. 25-26)

- Una pace che non sia solo disarmo (05/1983, pp. 43-44)

- Giovani a Roma alla scoperta della fede (06/1983, pp. 34-36)

- Esperienze di preghiera: la liturgia pasquale (07/1983, pp. 36-37)

- Dopo un'estate di campeggi e campiscuola (09/1983, pp. 25-27)

- La narrazione: una oggettività misurata sul soggetto (10/1983, pp. 10-15)

- Tanti sforzi pastorali e pochi risultati (10/1983, pp. 34-36)

1984

- Missione della chiesa e scuola cattolica (01/1984, pp. 25-26)

- Imparare ad amare (02-03/1984, pp. 95-97)

- Sulla via della pace (05/1984, pp. 31-32)

1985

- Una riflessione da credenti sul volontariato: un impegno per realizzare il Regno di Dio (02/1985, pp. 19-24)

1989

- Una lettura esistenziale della Bibbia come evento narrativo (06/1989, pp. 96-106)

1990

- Il cristiano adulto: l'uomo dalla fede adulta (05/1990, pp. 18-31)

1991

- Ragioni teologiche dell'impegno politico (03-04/1991, pp. 48-65)

1992

- Ricerca di senso nel mondo contemporaneo (07/1992, pp. 28-34)

1993

- Chiesa, comunità della memoria (09/1993, pp. 23-26)

1995

- Il tempo e il senso della vita (01/1995, pp. 7-8)

- Conversione (02/1995, pp. 5-6)

- La morte dell'uomo e la morte di Cristo (02/1995, pp. 61-66)

- La risurrezione di Cristo e la nostra vita (03/1995, pp. 5-6)

- Maria, la Madre (04/1995, pp. 5-6)

- Pentecoste (05/1995, pp. 5-6)

- Il feriale (06/1995, pp. 5-6)

- I santi e i morti (07/1995, pp. 5-6)

- Avvento: Dio viene (08/1995, pp. 5-6)

- Spiritualità della incarnazione (09/1995, pp. 5-6)

1996

- Fede e esperienza religiosa (02/1996, pp. 31-39)

1998

- Perché il bene vinca sul male (01/1998, pp. 22-25)

2000

- Lo spazio/tempo unico ambito di salvezza (01/2000, pp. 28-35)

2002

- Chiamati all'identità di figli di Dio (04/2002, pp. 29-33)

2005

- La fede di fronte ai registri razionali ed emotivi (02/2005, pp. 17-23)

2009

- Laicità (07/2009, pp. 69-73)

2013

- La costituzione pastorale del Vaticano II. Novità non ancora accolte (04/2013, pp. 62-72)

- I «segni dei tempi» nella Gaudium et spes (08/2013, pp. 60-67)