Gli articoli di

JOSEPH AUBRY

Salesiano che ha molto influito nella formazione delle recenti generazioni, per i suoi studi sulla spiritualità salesiana e per i suoi aperti commenti alle Costituzioni Salesiane quando furono rinnovate per adeguarsi allo spirito del Vaticano II. Possiamo dire che accanto a d. Pietro Braido, a d. Piero Stella, a d. Pietro Brocardo (già, Pietro tutti e tre) e ai più recenti Aldo Giraudo e Francesco Motto, sono quelli che maggiormente hanno tenuto desta la dimensione storico-carismatica (dunque una spiritualità viva e concreta) della PG da noi narrata e proposta. Di questo non saremo mai abbastanza grati.

1967

- Per un dialogo fra educatori ed educandi (01/1967, pp. 27-38)

- Dialogo con i miei fratelli che soffrono (02/1967, pp. 97-102)

- Dialogo con alcuni tipi di altri (ragazze; forestieri; non-cattolici e non-credenti) (03/1967, pp. 97-106)

- L'anno della fede (06/1967, pp. 6-15)

1968

- Con tutta la Chiesa le comunità educative, adulti e giovani, partecipano all'anno della fede (01/1968, pp. 8-13)

- Impegno efficace nell'impresa divina della salvezza del mondo (03/1968, pp. 9-16)

1969

- L'Eucaristia riunione di una comunità (02/1969, pp. 4-17)

- L'Eucaristia atto di una comunità che offre il Cristo-Vittima e si offre con lui (05/1969, pp. 21-30)

- L'Eucaristia atto di una comunità che Cristo-cibo ricostituisce come suo proprio corpo (10/1969, pp. 6-13)

1976

- Teologia della preghiera a dieci anni dal Concilio (06/1976, pp. 6-21)

1978

- La spiritualità dei Giovani Cooperatori (07/1978, pp. 36-40)

1979

- Maria ispira l'identità apostolica dell'operatore pastorale (04/1979, pp. 49-42)