Seme diVento:

sito e sussidi


SNPG-CEI

quaderno seme diVento 768x1024

 

È online www.semedivento.it, il sito dedicato al progetto per gli adolescenti promosso dal Servizio nazionale per la Pastorale giovanile, insieme all’Ufficio catechistico nazionale e all’Ufficio nazionale per la Pastorale della famiglia della Cei.
Pensato per sostenere le comunità nell’accompagnamento degli adolescenti, “Seme diVento” – spiega una nota – “vuole essere uno strumento per la formazione. Al sussidio cartaceo, che contiene le premesse e la struttura di base dell’iniziativa, si affianca ora il sito che offre approfondimenti, materiale per gli incontri, schede operative per il tempo ordinario, per i tempi forti, ma anche per la famiglia e in particolare per gli educatori”.
Il progetto si presenta come un itinerario in divenire: a un iniziale “anno zero”, dedicato alla rilettura condivisa del tempo della pandemia, seguiranno altri tre anni di progettazione. “Viviamo un tempo dove siamo costretti a lavorare in emergenza: in altri momenti – osserva don Michele Falabretti, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Cei – avremmo pianificato il progetto in altro modo; oggi si lavora a distanza, di corsa, ma soprattutto in un contesto dove niente può continuare come se nulla fosse. Così sono l’educazione e l’accompagnamento dell’adolescenza, terreno fertile e distratto e perciò esigente di nuovi atteggiamenti”.
“Il titolo dell’iniziativa – prosegue la nota – fa riferimento all’adolescenza come a un tempo di semina e, con un gioco di parole, ricorda che il termine ‘diVento’ non indica solo il divenire, ma anche l’idea di una formazione che tiene conto dell’aspetto umano e del vento dello Spirito che rinnova la vita”. “La follia del Vangelo e (dunque) dei cristiani – aggiunge don Falabretti – sta nel credere che la semina non è mai un gesto calcolato: duemila anni fa si allargava il braccio per buttare il seme più lontano possibile; oggi i macchinari ‘appoggiano’ il seme dove deve andare. Ma non cambia nulla: ciò che accadrà nella terra sarà un miracolo sempre imprevedibile”.

volantino post

Come diVento

Carissimi,
a partire dal progetto Seme diVento e dal lavoro condiviso che sta nascendo in ogni diocesi, ma anche nelle parrocchie, associazioni e movimenti, abbiamo pensato di coinvolgere, attraverso il vostro passa parola, gli adolescenti in una riflessione che parta dai social. Ogni settimana, a partire dall’11 ottobre per qualche settimana, lanceremo una proposta a cui ci piacerebbe rispondessero gli adolescenti in prima persona attraverso un video, a volte un post, a volte una storia. L’idea è di dar loro la parola, sentire la loro voce e coinvolgerli su tematiche legate al tempo dell’adolescenza, ovvero al diventare, come si sta facendo ad altri livelli con il progetto seme diVento.
Le attività partiranno tutte da una parola che deriva dal sussidio e che quindi può diventare uno spunto di riflessione in più negli incontri o nel lavoro di formazione.
Ogni video/post/storia dovrà essere caricato sul profilo Instagram del ragazzo taggando la Pastorale Giovanile Italia e la pastorale diocesana di riferimento con l’hashtag #semedivento.
Un buon lavoro a tutti!
don Michele Falabretti

* * * * *